A Bee My Job il patrocinio dell’UNHCR – Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati

Dopo il sostegno alle edizioni del 2018 e del 2019 ora Bee My Job ottiene il patrocinio dell'Agenzia dell'ONU.

Share
BeeCAUSE, il miele Bee My Job a sostegno di MEDU – Medici per i Diritti Umani

Acquistando un barattolo di miele da 300 gr in confezione speciale si sostengono le attività di MEDU - Medici per i Diritti Umani in risposta all'emergenza COVID19, a sostegno delle persone senza tetto e che vivono in insediamenti informali in diverse parti d'Italia.

Share
Bee My Job e SPEAK insieme per aiutare i migranti a imparare l’italiano online

Gruppi online per rompere la barriera dell'isolamento e rimanere connessi anche a distanza.

Share
Iniziata la formazione alla Bee My Job Academy

A lezione ad Alessandria 15 rifugiati e richiedenti asilo provenienti da tutta Italia, per diventare apicoltori.

Share
Bee My Job lancia l’Academy ad Alessandria per formare apicoltori tra rifugiati e richiedenti asilo di tutta Italia

La sesta edizione del progetto gode del sostegno di Compagnia di San Paolo e Conapi. Al via le iscrizioni attraverso l'app Mygrants

Share
Bee My Job al primo Global Refugee Forum di Ginevra

Il progetto di apicoltura sociale ideato da Cambalache protagonista tra le buone pratiche, come modello per l'inclusione lavorativa dei rifugiati.

Share
Il vincitore del Bee My Job Contest è Zavzarill – Laguna Wellness. Percorsi di inclusione grazie all’alga salicornia

L'annuncio dato in occasione della conferenza "Rifugiati in agricoltura. Il progetto Bee My Job e altre esperienze contro lo sfruttamento lavorativo in agricoltura", tenuta a Roma con l'UNHCR.

Share
Rifugiati in agricoltura. Bee My Job e altre esperienze contro lo sfruttamento lavorativo – Roma 13 dicembre

Una conferenza per condividere e promuovere percorsi di inclusione per i rifugiati nel settore agricolo che combattono la piaga del caporalato e contrastano concretamente lo sfruttamento.

Share