BEE MY JOB

UN PROGETTO DI APICOLTURA E AGRICOLTURA SOCIALE E URBANA

Accoglienza, formazione e lavoro. Sono queste le parole chiave che racchiudono l’essenza di Bee My Job, un progetto di apicoltura e agricoltura urbana e sociale nato ad Alessandria grazie ad APS Cambalache, e che vede protagonisti principali i rifugiati e richiedenti asilo. Un progetto al tempo stesso di integrazione e crescita personale delle risorse coinvolte e dei territori, che si fonda sulla cultura del rispetto per uomini e natura, e su un’etica del lavoro in netto contrasto con le logiche di sfruttamento che troppo spesso sono protagoniste in Italia. Premiato e riconosciuto come modello virtuoso di integrazione, è già stato replicato in diversi contesti territoriali in Italia e gode del patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per Rifugiati (UNHCR). Un progetto che guarda al futuro dell’Europa con un messaggio forte e chiaro: per creare valore bisogna dare spazio alle contaminazioni!

BEE MY JOB

UN PROGETTO DI APICOLTURA E AGRICOLTURA SOCIALE E URBANA

Accoglienza, formazione e lavoro. Sono queste le parole chiave che racchiudono l’essenza di Bee My Job, un progetto di apicoltura e agricoltura urbana e sociale nato ad Alessandria grazie ad APS Cambalache, e che vede protagonisti principali i rifugiati e richiedenti asilo. Un progetto al tempo stesso di integrazione e crescita personale delle risorse coinvolte e dei territori, che si fonda sulla cultura del rispetto per uomini e natura, e su un’etica del lavoro in netto contrasto con le logiche di sfruttamento che troppo spesso sono protagoniste in Italia. Premiato e riconosciuto come modello virtuoso di integrazione, è già stato replicato in diversi contesti territoriali in Italia e gode del patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per Rifugiati (UNHCR). Un progetto che guarda al futuro dell’Europa con un messaggio forte e chiaro: per creare valore bisogna dare spazio alle contaminazioni!

BEE MY JOB: IL FILM
TRAILER

Grazie al sostegno di un gruppo di apicoltori coinvolti nel progetto, è nata l’idea di raccontare Bee My Job attraverso un corto che potesse mettere in luce i diversi aspetti di questa esperienza. Il documentario gioca sulla similitudine tra l’importanza di uno sciame d’api per l’equilibrio dell’ecosistema e la necessità di lasciare spazio alle contaminazioni culturali, di accogliere chi fugge da guerre, chi è minacciato da sistemi fragili e pericolosi esattamente come le api lo sono dall’ambiente che l’uomo ha inquinato. La versione integrale è visionabile sul canale Youtube di APS Cambalache.

BEE MY JOB: IL FILM
TRAILER

Grazie al sostegno di un gruppo di apicoltori coinvolti nel progetto, è nata l’idea di raccontare Bee My Job attraverso un corto che potesse mettere in luce i diversi aspetti di questa esperienza. Il documentario gioca sulla similitudine tra l’importanza di uno sciame d’api per l’equilibrio dell’ecosistema e la necessità di lasciare spazio alle contaminazioni culturali, di accogliere chi fugge da guerre, chi è minacciato da sistemi fragili e pericolosi esattamente come le api lo sono dall’ambiente che l’uomo ha inquinato. La versione integrale è visionabile sul canale Youtube di APS Cambalache.

HOME_ONDA

BEE MY JOB ACADEMY
FAI VOLARE IL TUO FUTURO CON LE API

La Bee My Job Job Academy è una scuola di apicoltura diretta a rifugiati e richiedenti asilo provenienti da tutta Italia. Ha sede ad Alessandria e offre un percorso di formazione intensiva teorica e pratica che si completa con una serie di moduli complementari di sicurezza sul lavoro, lingua italiana settoriale, orientamento ai servizi sul territorio e visite esperienziali per meglio favorire l’inclusione sociale e professionale dei partecipanti. La formazione si concentra nei mesi di febbraio e marzo. Offre la possibilità di accedere a borse di studio e a forme di ospitalità temporanea ad Alessandria. Le lezioni teoriche in apicoltura sono tenute dai tecnici di Aspromiele, mentre la parte pratica si realizza presso l’apiario urbano che Cambalache gestisce nel parco pubblico “Forte Acqui” di Alessandria.

La Academy promuove, al termine della formazione, percorsi di tirocinio in aziende apistiche di tutta Italia. Le aziende vengono identificate in collaborazione con Conapi ed altri enti di categoria e selezionate da Cambalache sulla base della condivisione dei valori etici del progetto. Alle aziende vengono offerti consulenza e contributi economici. Il progetto prevede inoltre misure di supporto all’housing in caso di trasferimento dei tirocinanti.

L’edizione 2020 della Bee My Job Academy è sostenuta dalla Compagnia di San Paolo e dal Consorzio Nazionale degli Apicoltori – Conapi.

Oltre alla sede di Alessandria, il format Bee My Job viene riproposto su altri territori. Nel 2020, si sviluppa anche in Toscana in collaborazione con Medici per i Diritti Umani.

Il progetto gode del patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR).

BEE MY JOB ACADEMY
FAI VOLARE IL TUO FUTURO CON LE API

La Bee My Job Job Academy è una scuola di apicoltura diretta a rifugiati e richiedenti asilo provenienti da tutta Italia. Ha sede ad Alessandria e offre un percorso di formazione intensiva teorica e pratica che si completa con una serie di moduli complementari di sicurezza sul lavoro, lingua italiana settoriale, orientamento ai servizi sul territorio e visite esperienziali per meglio favorire l’inclusione sociale e professionale dei partecipanti. La formazione si concentra nei mesi di febbraio e marzo. Offre la possibilità di accedere a borse di studio e a forme di ospitalità temporanea ad Alessandria. Le lezioni teoriche in apicoltura sono tenute dai tecnici di Aspromiele, mentre la parte pratica si realizza presso l’apiario urbano che Cambalache gestisce nel parco pubblico “Forte Acqui” di Alessandria.

La Academy promuove, al termine della formazione, percorsi di tirocinio in aziende apistiche di tutta Italia. Le aziende vengono identificate in collaborazione con Conapi ed altri enti di categoria e selezionate da Cambalache sulla base della condivisione dei valori etici del progetto. Alle aziende vengono offerti consulenza e contributi economici. Il progetto prevede inoltre misure di supporto all’housing in caso di trasferimento dei tirocinanti.

L’edizione 2020 della Bee My Job Academy è sostenuta dalla Compagnia di San Paolo e dal Consorzio Nazionale degli Apicoltori – Conapi.

Oltre alla sede di Alessandria, il format Bee My Job viene riproposto su altri territori. Nel 2020, si sviluppa anche in Toscana in collaborazione con Medici per i Diritti Umani. 

Il progetto gode del patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR).

I PREMI

I PREMI